Bocconcini di filetto

I bocconcini di filetto sono dei medaglioni di filetto piccolini, praticamente il fondo del filetto, io uso quello di vitello perchè rimane ancora più tenero.

Il filetto è una delle parti più pregiate del vitello, (può essere anche di manzo o di vitellone), viene utilizzato per medaglioni, bourguigon, per arrosti o per essere consumata cruda. E’ una delle parti che preferisco in quanto completamente priva di grasso e di nervi.

Questi bocconcini sono ideali come secondo piatto ma anche come finger food per l’haapy hour!!!!

bocconcini di filetto 2

Bocconcini di filetto

4 medaglioni di filetto piccoli o 2 normali che poi taglieremo a metà

1 finocchio

1 peperone giallo

sale

pepe

oio evo

1 bicchierino di porto

olive taggiasche

 Questa ricetta è veramente facile, adatta a tutti anche a chi è alle prime armi.

Per prima cosa ho legato i medaglioni con dello spago per farli rimanere rotondi, li ho salati e pepati e li fatti passare in padella con un filo di olio fino a farli diventare dorati. Ho tolto i bocconcini di vitello dal fuco e li ho trasferiti in un piatto coperto in modo da tenerli al caldo.

Ho messo il porto nel fondo di cottura e ho fatto consumare.

Nel frattempo ho preso il finocchio tagliato a file sottili e l’ho messo a saltare in una padella con un filo di olio, 5/6 olive, sale e pepe. Ho cotto alcuni minuti, non troppo perchè devono rimanere croccanti. Ho fatto lo stesso procedimento con il peperone tagliato a striscioline.

Una volta che il sughetto si è ristretto e le verdure cotte ho preso i bocconcini di filetto e li ho messi in un piatto da portata, ho versato sopra il sugo e ho messo un ciuffo di peperoni su 2 dei bocconcini e sugli altri 2 ho messo i finocchi. Ho terminato con un’oliva su ogni bocconcino di filetto e il piatto è pronto.

Delicato e tenerissimo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *