Cestini di crepes e frutta

Le crepes dolci o salate sono preparazioni molto semplici, ideali per pranzi impegnati, merende gustose o dessert originali, quelle che preparo oggi fanno parte di quest’ultima categoria. I cestini di crepes e frutta non sono la solita crepes, per il ripieno mi sono ispirata ai ripieni delle torte salate e ho usato la crepe al posto della pasta sfoglia.

A rendere ancora più speciale questi cestini è la marmellata all’albicocca Rigoni Asiago.


 

Cestini di crepes con frutta

Ingredienti per i cestini di crepes e frutta

Dosi per 6/7 crepes

80 gr farina 00

20 gr di farina di nocciole

1 uovo

200 gr di latte

sale

Per il ripieno

1 uovo

50 gr di zucchero

25 gr di panna

1 cucchiaio di marmellata di albicocche

10 gr amido di frumento

1 pesca noce

1 kiwi


  1. Ho sgusciato l’uovo in una terrina, ho aggiunto il sale e ho sbattuto con una frusta a mano (mi raccomando le uova non vanno sbattute con troppa energia per evitare che si formi la schiuma)
  2. In un’altro recipiente ho mescolato le due farine e le ho diluite con il latte in modo da ottenere un composto abbastanza liquido e senza grumi
  3. Ho unito i due composti e ho lavorato energicamente per farli amalgamare bene
  4. Ho fatto riposare coperto per 30 minuti in luogo tiepido
  5. Ho unto con il burro una padellina antiaderente con diametro 15 cm, ho fatto scaldare senza far prendere colore al burro (fate attenzione alla temperatura della padella, se è troppo fredda la pastella non adisce e se è troppo calda si formano  delle bollicine)
  6. Ho versato poca pastella per volta, ho distribuito bene sul fondo in modo che resti appena velato, le crepes devono rimanere molto sottili
  7. Ho fatto rassodare  le crepes, le ho voltate delicatamente in modo da non romperle e ho cotto anche dall’altro lato
  8. Appena cotte ho trasferito le crepes nei contenitori per muffin unti di olio cestini
  9. Ho preparato il ripieno dei cestini, ho sbattuto con lo sbattitore elettrico l’uovo e lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso
  10. Ho aggiunto la panna e  l’amido, ho sbattuto fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi
  11. Ho aggiunto la marmellata e ho mescolato
  12. Ho messo il composto dentro ai cestini di crepes
  13. Ho decorato i cestini con le pesche e i kiwi tagliati a spicchi sottili

cestini crepes

  1. Ho cotto in forno a 180° per 30 minuti, se i bordi dei cestini di crepes si coloriscono troppo coprite con la carta alluminio
  2. I cestini di crepes alla frutta sono pronti, servire tiepidi o freddi

Buon appetito

Cestini di crepes con frutta 2

Con questa ricetta partecipo al contest Rigoni Asiago

contest asiago

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.