Fette biscottate di farro

la ricetta di queste fette biscottate di farro me l’ha passata un’amica di mia sorella e mi ha subito conquistata, ho poi fatto alcune modifiche per renderle ancora migliori e ho dato il tocco in più con la farina di monococco Celtica e un po’ più di dolcezza aumentando la dose di zucchero.

Questo mese sono stata un po’ latitante, sembra che i germi si siano affezionati e non mi vogliano più mollare. Sono passata da raffreddore con forte mal di gola a congiuntivite e per finire influenza intestinale…….adesso spero basta!!!!! Quest’ultima però mi ha lasciato un senso di malessere e poco appetito, l’unica cosa che ho voglia di mangiare sono queste fette biscottate di farro inzuppate nel the. Fette biscottate con farina di grano tenero monococco shebar macinata a pietra.

Ho conosciuto questa farina grazie al contest di Cucinasemplicemente questo cereale presenta caratteristiche  nutrizionali notevoli infatti ha un contenuto proteico superiore rispetto alle altre farine di grano tenero, alta percentuale di ferro, zinco e fosforo e ha una bassa percentuale di glutine.

Mai più fette biscottate comprate al supermercato piene di olio di palma e grassi cattivi…..farle in casa è facile e veloce e adesso vi spiego come si fa!!!!!!

fette biscottate

 

Ingredienti per le fette biscottate di farro

500 gr di farina monococco Celtica

100 gr di zucchero

15 gr di malto in polvere

1 presa di sale

25 gr di lievito di birra fresco

250 gr di latte

1 uovo medio (60 gr)

20 gr olio d’oliva


Per prima cosa scaldare 200 gr di latte a 37 gradi, aggiungere lo zucchero e il lievito e mescolare in modo da sciogliere lo zucchero

Aggiungere 200 gr di farina monococco, il malto e impastare bene, otterrete un composto cremoso, fare riposare 10 minuti

Aggiungere l’uovo e farlo incorporare bene, una volta incorporato l’uovo aggiungere l’olio poco alla volta e  farlo incorporare bene, mescolare alcuni minuti e aggiungere la restante farina e il sale

Impastare bene e se vedete che il composto è troppo asciutto aggiungere poco alla volta il latte fino ad ottenere  un composto liscio ed elastico. Non è necessario utilizzare tutti i 50 gr rimanenti, regolatevi in base alla consistenza dell’impasto perchè la dose di liquido varia in base all’umidità della farina e al tempo.

Dividere l’impasto in due parti e mettere a lievitare negli stampi da plum-cake (i miei sono uno da 24 cm e l’alro da 26) e far lievitare un’ora e mezza!!!!Dolcifette prima dopo

Infornare a 160/180° per 30 minuti

Far seccare per 24 ore in luogo asciutto

Tagliare a fette alte 1/1,5 cm e far tostare in forno a 100° per circa 30 minuti girando dopo 15 minuti.

 

Queste fette biscottate di farro sono veramente una bontà adatte alla prima colazione sana e genuina ma molto golosa  🙂

Provatele e fatemi sapere

SE LA MIA RICETTA TI È PIACIUTA VISITA ANCHE LA MIA PAGINA cropped-cropped-testata-blog2.jpg

LASCIAMI UN COMMENTO E VALUTA CON LE STELLINE 🙂

SE NON TI È PIACIUTA LASCIAMI I TUOI SUGGERIMENTI….NON SI FINISCE  DI IMPARARE, I TUOI SUGGERIMENTI PER ME SONO PREZIOSI 🙂

 

Se vuoi rimanere aggiornato iscriviti alla mia newsletter cliccando qui, non ti invierò spam, la odio quanto te 🙂

dolcifette-blog

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggerRiunite♥
Grazie al Gruppo @RBR♥

Comments

  1. Lunedì comincio la dieta… Bene posso pasticciare comunque un po preparandomi queste bellissime fette!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.