Risotto al forno farcito

Il risotto è un primo piatto tipico della cucina italiana, diffuso in numerose versioni in tutto il paese anche se più consumato al nord. La sua caratteristica principale è il mantenimento dell’amido che gelatinizzatosi a causa della cottura, lega i chicchi tra loro in un composto di tipo cremoso. Tra le varie qualità di riso, ne esistono alcune particolarmente adatte alla preparazione del risotto (Arborio, Baldo, Carnaroli, Maratelli, Rosa Marchetti, Sant’Andrea, Vialone nano). Gli altri ingredienti variano in relazione alla ricetta da preparare.

Esistono opinioni diverse su come cuocere il risotto, secondo alcuni bisogna aggiungere l’acqua man mano che si asciuga e bisogna continuare a girare per non farlo attaccare altri pensano invece che è meglio mettere l’acqua tutta in una volta e lasciar asciugare senza mai girare.

Io preferisco il primo metodo…per il risotto al forno ho fatto un risotto bianco classico, mantecato con burro al pomodoro e farcito prima di metterlo in forno….volete sapere come ho fatto? Adesso ve lo spiego…risotto al forno 2

Risotto al forno

Dosi per 2 persone

160 gr riso carnaroli

1 bicchiere di vino bianco

100 gr prosciutto cotto

100 gr Raschera

50 gr di grana padano

20 gr di burro al pomodoro

sale

pepe

brodo (1 gamba di sedano, 1 carota, 1/2 pomodoro)


Ho messo sul fuoco un pentolino con  la gamba di sedano, la carota e il mezzo pomodoro, se vi piace potete anche mettere la cipolla, ho salato  e ho portato a ebollizione.

In una padella ho messo un filo di olio e ho fatto scaldare, ho aggiunto il riso e l’ho fatto tostare.

Una volta tostato il riso ho aggiunto il vino e ho fatto sfumare.

Quando il vino è evaporato quasi completamente ho cominciato ad aggiungere il brodo poco alla volta (1, 2 mestoli per volta) e ho continuato a mescolare, man mano che il brodo si asciuga aggiungerne altro.

A cottura ultimata ho aggiunto il burro al pomodoro (se non l’avete aggiungete solo burro) e il grana grattugiato, ho dato un’ultima energica mescolata e ho lasciato riposare alcuni minuti.

Ho ritagliato dei cerchi di prosciutto grossi come la base degli stampini che ho usato per mettere in forno (io ho utilizzato i cuki) e il resto cl’ho tritato.

Ho tagliato a cubetti molto piccoli il Raschera e li ho aggiunti al prosciutto cotto tritato.

Ho riempito gli stampini fino a metà con il riso (con questa dose ne ho fatti 3) ho fatto un incavo e vi ho adagiato il trito di prosciutto e Raschera, ho coperto con il resto del riso e ho messo gli stampini in una teglia con 4 dita di acqua. Ho cotto in forno per 40 minuti a 180°.

E’ buonissimo!!!!!!!!!! Provatelo e fatemi sapere 🙂

risotto al forno 1

TI POSSONO ANCHE INTERESSARE

  1. Torta di mele e uvetta
  2. Ciambellone alle mele senza grassi
  3. Tortini mele e biscotti-senza glutine
  4. Torta yogurt e pere, ricetta golosa
  5. Strudel di mele insolito
  6. Sfogliatine mele e cannella
  7. Torta degli innamorati ricetta San Valentino
  8. Strudel di mele ricetta semplice
  9. Brioches di pasta da pane alla marmellata
  10. Cornetti di sfoglia alla marmellata
  11. Cestini di crepes e frutta
  12. Torretta di crepes
  13. Brioche alle pere morbidissime
  14. Pasta arcobaleno con tanta verdura

risotto al forno 3

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *